Blog: http://spep.ilcannocchiale.it

Che notte da lupi

Ciao bella gente...
Ormai sono le 7 e inizio a vedere la fine del mio turno di lavoro.
Questa notte non siamo riusciti a riposarci nemmeno una mezz'oretta. La radio suonava sempre, sempre servizi o avvicinamenti.
Per fortuna non abbiamo visto molti pazienti perchè il medico che è con me (grandissima persona che stimo davvero tanto) si porta dietro una aurea di sfiga tanto che nessuno osa pronunciare il suo nome invano.
Lui, l'innominabile, l'endocrinologo... qualunque modo pur di non pronunciare il suo nome.
Comunque quei pochi che abbiamo visto non stavano proprio un gran che.
Abbiamo riempito il box emergenza dell'ospedale con 2 bruttissimi EPA. E dopo essermi sbattuto a trovare un accesso venoso davvero impossibile (anche il medico si è congratulato, ma è stata solo una botta di culo!!!) il mio collega in pronto soccorso ha ben pensato di spostare il paziente in maniera abominevole tanto che è riuscito a sfilare la flebo!!! UN MITO!!!!

Vabbè, comunque ora sembrava stare meglio.
Speriamo bene, visto che noi, nel nostro piccolo, ce l'abbiamo messa tutta.

Gente di Bologna, state tranquilli che tra mezz'ora me ne vado! :)

Ciao
Spep

Pubblicato il 13/4/2006 alle 6.11 nella rubrica Il mio lavoro.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web